roulette professionisti forum

Closed

La disposizione dei numeri sulla ruota, quale criterio ha seguito l'inventore?

« Older   Newer »
view post Posted on 27/6/2006, 14:09 Quote

Member

Group:
Member
Posts:
623

Status:


Da lettore del forum che si è improvvisato studioso del gioco, mi chiedo e vi chiedo quale logica nascosta ha seguito l’inventore della roulette moderna per distribuire i numeri sulla ruota? E' una curiosità che anche altri si sono posti e hanno trovato una soluzione?
Parto dalla divisione dei numeri sul tappeto in sinistra e destra dello zero
sinistra
03 – 09 -- 12 -- 18 --- 24 -------- 33 --
-- 05 -------- 14 ----20 -– 26 -29 --- 35
01 -- 07 -------- 16 --- 22 –-- 28- 31 --
destra
-- 06 --------- 15 --- 21 -- 27 -- 30 -- 36
02 -- 08-- 11 --- 17--- 23 -------- 32 --
-- 04 ----- 10-13 --- 19 -- 25 --------- 34
noto che a complicare le cose sono la posizione del 10 e del 28, per semplificare le prove inverto le loro posizioni
sinistra
03 -- 09 --12 --18 --- 24 -- -- -- 33 --
-- 05 -- -- -- 14 --- 20 -- 26 --29 -- 35
01 -- 07 --10 --16 --- 22 -- -- -- 31 --
destra
-- 06 ---- -- 15 ---- 21 -- 27 --- 30 -- 36
02 -- 08--11 -- 17 ---- 23 -- -- ---- 32 --
-- 04 ---- -- 13 ---- 19 -- 25 --- 28 -- 34
prendiamo il blocco dei primi nove numeri: a sinistra ci sono i dispari a destra i pari, ora il secondo blocco da 10 a 18: a sinistra i pari a destra i dispari. Per i primi due blocchi si vede visivamente come sono stati prelevati i numeri. Altrettanto visivamente si nota che per i restanti 18 numeri si è usato lo stesso metodo ma invertito. Graficamente il 'prelievo' disegna delle X e delle +, cioè a sinistra x x + + e a destra + + x x a blocchi di nove numeri.
La sostituzione della posizione tra 10 e 28 è stata necessaria per equilibrare le somme delle due metà della ruota(333) ed essendo della stessa figura (10, 1+0=1, 28, 2+8=10 1+0=1) potrebbe non alterare anche l'equilibrio della distribuzione delle figure, ammesso che ci sia.
un saluto a tutti

Edited by bossanova - 28/6/2006, 00:20
 
PM Email  Top
Rigodon
view post Posted on 21/8/2006, 00:40 Quote




Ciao Bossanova :)

Le tue considerazioni sono interessanti... ma sulla disposizione dei numeri a tappeto siamo d'accordo. Non capisco invece quale sia il nesso con la disposizione dei numeri sul cilindro.

Forse mi sfugge qualcosa :blink:

Ciao
 
Top
Rigodon
view post Posted on 21/8/2006, 03:02 Quote




Ancora qualche considerazione...

In effetti se osserviamo meglio il cilindro in funzione delle considerazioni che bossanova ha riportato, si notano delle formazioni coerenti e non casuali.
Infatti, in senso antiorario partendo dal 3 sul cilindro abbiamo la seguente distribuzione:

--- 03 --- --- --- 07 --- --- --- 09 --- --- --- 01 --- --- --- 05
--- --- 35 --- --- --- 29 --- --- --- 31 --- --- --- 33 --- --- ---
--- --- --- 12 --- --- --- 18 --- --- --- 14 --- --- --- 16 --- ---
26 --- --- --- 28 --- --- --- 22 --- --- --- 20 --- --- --- 24 ---

Tutti distanziati di 4 posizioni (4-4-4-4).


Continuando con i restanti 17 numeri (manca il 10) sempre in senso antiorario abbiamo:

--- 23 --- --- --- --- --- 27 --- --- --- 25 --- 21 --- 19
--- --- 08 --- --- --- --- --- 06 --- --- --- 02 --- 04 ---
--- --- --- 30 --- 36 --- --- --- 34 --- --- --- --- --- --- 32
--- --- --- --- 11 --- 13 --- --- --- 17 --- --- --- --- 15

Con distanze 6-4-2 --- 6-4-2 --- 2-4-8 --- 2-4-6.
Anomala sembra essere la distanza del solo 32... o forse c'è un modo di disporli meglio
magari considerando anche il 10.

C'è da pensarci :D

Ciao
Rigo



 
PM  Top
view post Posted on 7/6/2007, 01:53 Quote

Member

Group:
Member
Posts:
623

Status:


Nei miei tentativi di capire qualche cosa sulla distribuzione dei numeri sulla ruota ho trovato questa "serie curiosa", ma prima permettetemi una breve introduzione : lanciando due dadi e sommandoli è il sette il numero che ha più probabilità di verificarsi, ora volendo sommare quattro lanci alla roulette il numero somma più probabile è il 74. Quattro sono i numeri comunemente raffigurati in un segmento del sigillo di salomone e proprio giocando con il 74 mi sono imbattuto in una strana coincidenza che riguarda proprio i numeri della ruota e in particolare la determinazione del loro colore e la divisione tra destra e sinistra dello zero,
se moltiplico e sommo le due cifre che compongono il numero 74
7X4=28
7+4=11
la differenza è = 17
28+17 = 45,
basta applicare una regola nota ai giocatori del lotto detta fuori nove o novanta, nel caso della roulette fuori 36, cioè
45-36 = 9
e continuare nello stesso modo sommando 17 al numero ottenuto
9+17 = 26
26+17 = 43, 43-36= 7
e così via. La serie completa è questa
image


i primi 18 numeri ottenuti sono
28 9 26 7 24 5 22 3 20 1 18 35 16 33 14 31 12 29
la cui somma è = 333 e sono tutti i numeri a sx dello zero anche se non nell'ordine in cui sono disposti sulla ruota.
L'alternanza maggiore/inferiore a 18,5 determina il colore e infatti nella serie 1 e 18 mantengono lo stesso colore perchè entrambi inferiore a 18,5.
Stesso discorso per i restanti diciotto numeri
10 27 8 25 6 23 4 21 2 19 36 17 34 15 32 13 30 11
anche se a colori invertiti con 19 e 36 che interrompono l'alternanza nella serie tra nero e rosso.

image

28 e 11 sono posizionati in modo opposto sul cilindro
image
e sulla ruota americana i primi tre numeri a dx dello zero sono, che combinazione, 28,9,26

un saluto

Bossanova
 
PM Email  Top
view post Posted on 7/6/2007, 21:08 Quote
Avatar

Member

Group:
Member
Posts:
712

Status:


Notevole osservazione...avrà qualche utilità ? Hai trovato una strada ?
Reb
 
PM Email  Top
rodolfino
view post Posted on 7/6/2007, 23:06 Quote




secondo me il criterio è dovuto anche alla disposizione dei numeri sul tappeto (vedi i vicini gli orfanelli e la serie)

ma credo che la domanda principale sia xchè 36 numeri e nn 28 oppure 40

lì ho una risposta:
nn esiste nessuna speculazione nelle puntate, nel senso che puntare 6 nm pieni da 10 euro prendi la stessissima cifra che giocare 6 gettoni sulla sestina (6 nm)
puntare 4 pieni prendi la stessissima cifra che giocare 4 gettoni sul carrè
giocare 18 pieni rossi oppure 180 a rosso è uguale

la disposizione sulla ruota nn credo che sia nata così (mio parere) è stata fatta così dopo


anche nella rula americana i numeri nella boule sono messi in modo che siano vicini sul tappeto (mi sembra)

saluti
 
Top
lucat1812
view post Posted on 9/6/2007, 23:49 Quote




X Tutti.è patetico vedere ancora gente che crede che la disposizione dei numeri sul cilindro segua un preciso disegno..magari enigmistico?
Le comiche continuano ... :woot: :woot: :woot:

X Adrylorenz..o chi per lui...è inutile bannare...renderesti ancora più patetica la cosa..ciao a tutti...
 
Top
fabietto82
view post Posted on 10/6/2007, 05:31 Quote




da giocatore non prof., ho imparato a memoria la posizione dei numeri nella rula solamente per ''incasinarmi'' un po' meno nel gioco riuscendo a capire un po'(scusate il giro di parole) la mano del crupier tutto quà...cmq molte volte anch'io mi chiedo se c'è un nesso nella disposizione dei numeri....la cosa un po' curiosa lo è...
 
Top
mnm
view post Posted on 10/6/2007, 06:43 Quote




Sicuramente, se fossero stati messi a caso, non ci sarebbero un egual numeri di rossi e neri a sinistra e a destra dello 0, lo stesso vale per manque e passe e via discorrendo.

Che poi sapere il perchè siano disposti così possa aiutare nella ricerca dell'eventuale soluzione, beh, questo è un altro paio di maniche.

M'n'M
 
Top
lucat1812
view post Posted on 10/6/2007, 13:17 Quote




X Tutti.
In un casinò della germania esiste una roulette dove i numeri sono disposti sul cilindro consecutivamente da 0 a 36 ,metà cilindro rosso e metà nero.
Risultato STESSA COSA...roulette americana doppio zero , altra disposizione..STESSA COSA..o lo capite o continuate a perdere tempo.contenti voi.
Buona Domenica a tutti.
 
PM  Top
mnm
view post Posted on 11/6/2007, 04:18 Quote




In fondo non siamo poi così contenti visto che ad ogni intervento nostro ti facciamo scomodare e questo mi spiace.

Ma, come dicono a Roma, semo de coccio.

Comunque, perchè cavolo, visto che è la stessa cosa, li han messi in quella cavolo di maniera i numeri, non potevano risparmiar fatica e metterli proprio come in quel casinò che citi tu ? Mah.

M'n'M
 
PM  Top
lucat1812
view post Posted on 11/6/2007, 22:34 Quote




Vedi il fatto che alla roulette americana siano disposti in maniera diversa già ti dovrebbe far capire.
In ogni caso l'inventore ha probabilmente cercato di disporli nella maniera più casuale possibile,secondo lui ovviamente
, non sapendo,come te,che sarebbe stato identico disporli in sequenza.
Tutto qua..niente di enigmistico o mistico o religioso....ma vi siete chiesti perchè siete ancora dopo anni su questo
forum e non avete risolto nulla?.....evidentemente o siete ignoranti e credete alle favole o...la roulette è imbattibile.
Io opto per la seconda,perchè a parte ........la combriccola ci sono anche persone serie e preparate.
Auguri..Buona Fortuna..potete vincere solo così.
 
PM  Top
view post Posted on 12/6/2007, 09:47 Quote
Avatar

E' la somma che fa il totale

Group:
Moderator
Posts:
4,023
Location:
Nowhere to be found

Status:


Parlo per la roulette francese:
secondo me chi ha disposto i numeri ha cercato il miglior "mix" tra ruota e tappeto cercando di fare un po' di "shuffle" sulle diverse chances.
In effetti è una combinazione buona perchè i punti di aderenza dei numeri sulla stessa chance (che siano le semplici, dozzine o colonne) sono veramente limitati.
Che poi questo possa dare vantaggio / svantaggio al casinò o ai giocatori è tutto un altro discorso...

Questo è il mio parere.
Ciao
Stefano.
 
PM Email  Top
mnm
view post Posted on 12/6/2007, 11:56 Quote




Proprio stupido l'inventore della roulette però eh, perchè spaccarsi la testa per disposrli così ?
Ci avrà passato notti insonni, poveretto.

Grazie dell'augurio di buona fortuna, ma penso che non solo noi possiamo vincere così, ma tutti han bisogno, se non c'è soluzione, come affermi tu, della fortuna per vincere.

M'n'M

P.S. Lucat, perchè dici che non abbiamo raggiunto nulla di concreto ?
 
PM  Top
lucat1812
view post Posted on 12/6/2007, 13:51 Quote




Dico che non avete nulla in mano perchè altrimenti non sareste qui a perdere tempo ma in giro a sbancare tutti i casinò d'europa, oppure nel caso
che vi facciano pena i croupier,almeno a prendere un discreto stipendio....
Io resto della mia idea. Alla lunga il banco è IMBATTIBILE...a voi e il vostro messia smentirmi...auguri di nuovo..
 
PM  Top
23 replies since 27/6/2006, 14:09
 
Closed